Lago Nero, Usseglio (TO)

DIFFICOLTA’ zampina

Buongiorno a tutti, oggi vi racconto di un giretto facile facile che si può intraprendere in compagnia di qualsiasi tipo di cane. Il dislivello è minimo e si arriva a destinazione in un’ora scarsa di cammino immersi in un paesaggio mozzafiato.
Dalla tangenziale di Torino uscire a Venaria Reale e di qui seguire per per la valle di Viù arrivando fino ad Usseglio. Seguire le indicazioni per il lago di Malciaussia percorrendo la stretta e panoramica strada militare (aperta da giugno a settembre). Giunti al lago di Malciaussia lasciare l’auto.  Siamo a quota 1805 metri.
Da qui partono numerosissimi itinerari, il più spettacolare è sicuramente la salita al Rocciamelone passando per il rifugio Tazzetti. Io e Uffa abbiamo optato per raggiungere il Lago Nero, un laghetto di montagna dalle acque blu profonde circondato da erba verdissima che invoglia sicuramente al relax.
Lasciata l’auto si prosegue in direzione dell’immisario del lago di Malciaussia prendendo un piccolo ponte in pietra sulla sinistra. Da qui partono  numerosi itinerari ben segnalati.
Il sentiero per il lago piega sulla sinistra, si inerpica subito per circa 15 minuti di salita per poi diventare un dolce sentiero abbastanza pianeggiante che non crea alcun probelma a nessun tipo di cane (abbiamo incontrato tantissimi cani, anche da appartamento, da un chiwawa ad un maltese). Il panorama è veramente mozzafiato, vallate verdissime, tantissimi ruscelli, cascate e sicuramente il lago di Malciaussia che diventa sempre più azzurro salendo in quota.20170611_113103.jpg
Uffa corre come una matta rinfrescandosi continuamente alternando ruscelli e nevai e mi sembra felice più del solito e questo non può che far star bene anche me.
In un’oretta arrivamo al Lago Nero, il sentiero scende subito verso questo specchio d’acqua incontaminato pieno di pesci e ranocchie. Siamo a giugno e sulla sponda opposta al sentiero c’è un bel nevaio.
Tempo di scegliere dove sedermi per il pranzo e il mio cane è già in acqua, sicuramente non calda. Ma è in buona compagnia, altri cani infatti sono a mollo godendosi la vita.

20170613_083214
Lago Nero

Come ho già detto si tratta di un percorso molto semplice, nessun problema per salire, anche per cani poco allenati; il sentiero ben segnalato e battuto sale ripidamente solo per un piccolo tratto iniziale. Tanta e tanta acqua permettono ai nostri cani di rinfrescarsi e dissetarsi. Segnalo invece l’assenza di ombra (siamo a 2000 metri) e la presenza in questa domenica di molti cani (tutti rilassati e contenti).20170613_092947

Alla prossima! Marcello e Uffa.